Carlo Gloria. Chi sei?

1997 Comincio. Acquarelli, tempere e collages. 1999 Ritratti a pastello e stucchi colorati, geometrici, decorativi. Poi stoffe, foglie, gesso, ferri arrugginiti, terracotta, gusci di lumaca col silicone, cozze giganti, funghi  magici.

2000 Fotografo per strada persone quasi vere che camminano nei muri.

2001 Affreschi digitali di uomini, donne e gruppi di gente sfocata in appartamenti e ristoranti. Scrivo scrivo scrivo.

2002 La guerra e l’Ecclesiaste.

2003 Respiro idee, faccio promesse a chi le vuole. 2004  Tempo del video e tutti si muovono: enormi, minuscoli, lenti, veloci, proiettati nelle vetrine e sulle ballerine. Danza e teatro.

2005 Romeo e Giulietta, volti, occhi, bocche.

2006 Salgo sul tram con meno macchine e piu’ persone.

2007 Scalo grattacieli che moltiplicano finestre e balconi nella speculazione edilizia.

2008 Dipingo, mischio foto e computer all’olio dei pennelli, persone ambigue e radical chic.

2009 Doppie facce brasiliane e lettrice in mosaico sulla fabbrica.

2010 Torno nel castello e spiaccico la mappa sulla facciata. Cuciture sui ritratti.

2011 Dipingo la neve con l’ombra degli alberi.

 

Carlo Gloria. Dove lo trovo?

La mia e-mail è gloriacarlo@gmail.com

Il mio studio si trova in Largo Montebello 35 10124 a Torino.

Se gli scrivi lui ti risponderà sicuramente ed incontrarlo merita.

 

Per vederne di più…

Share