Chi è Massimo Voghera?

Sono uno a cui piace lavorare con le terre, gli smalti e i materiali più diversi. Sono uno scenografo, sono un “prof” all’Accademia di Belle Arti di Torino (scenografia teatrale e teatro di figura).

Cosa fa nella vita Massimo Voghera?

Diplomato all’Accademia Albertina di belle arti di Torino in discipline dello spettacolo (scenografia) per 15 anni è realizzatore-scenografo al teatro stabile di Torino. Contemporaneamente collaboro con diverse compagnie teatrali in veste di scenografo progettista.Varie le esperienze nell’ambito della decorazione a tecnica “Trompe l’Oeil” fino alle prime esperienze nel campo della ceramica (1998) tecnica che prende sempre più spazio nel miolavoro. Insegno scenografia teatrale, storia e teoria della scenografia e teatro di figura presso l’Accademia Albertina di belle arti di Torino.
A questo punto potrei anche fermarmi perché più o meno il quadro è completo ma devo riconoscere che se non dico qualche cosa di più la curiosità di chi sta leggendo queste righe potrebbe non essere soddisfatta.

Ci dica di più!

I miei lavori con la terracotta nascono dal desiderio di trasmettere degli spunti di storie e lasciare che queste viaggino da sole e continuino a raccontarsi a chi le guarda, sono personaggi, a volte giochi di parole, favole, animali, canzoni, leggende, ricordi di pagine di libri (sono un lettore smemorato, ricordo i libri nel loro insieme, ricordo i personaggi e dimentico l’intreccio!) mi sembra che la terracotta sia la tecnica più adatta per giocare a camuffarmi da cantastorie e mantenere un passo il più leggero possibile, lasciando che alle volte a completare o a proseguire il racconto sia lo spettatore…va bene così…!

Va benissimo!!

 

Per vederne di più…

Share