Nel primo giorno di primavera si celebra l’arte poetica come trasmissione fondante della memoria.

La Giornata Mondiale della Poesia è stata celebrata per la prima volta il 21 marzo del 2000. La data, che segna anche il primo giorno di primavera, riconosce all’espressione poetica un ruolo privilegiato nella promozione del dialogo e della comprensione interculturali, della diversità linguistica e culturale, della comunicazione e della pace.

Il Museo di Camo, che ha alla base tutti questi principi, ha voluto allargare il concetto di poesia e traducendolo come atto generico di “creazione” in questi tre anni si è fatto mediatore di incontri tra le diverse forme della creatività.

Per la Giornata Mondiale di quest’anno, il Museo a Cielo Aperto di Camo torna con la IV° edizione della rassegna PRIMA VERA REGIA. Artisti e poeti ci racconteranno, ciascuno con la propria arte, una storia, una poesia.

Inizieremo sabato 25 marzo

alle 17,30 in Pinacoteca con una collettiva fotografica tutta al femminile dal titolo

“Sig.ra Krunz la smetta di giocare con quei fiori” .

Le protagoniste:

Francesca BELGIOJOSO / Federica BELLONI / Trish KOROUS / Anna MARCONI / Nicoletta NICOSIA /

Irene RUBIANO alias BEAFELI / Elisabetta VALENTINI / Birgit ZARTL

(La mostra sarà visibile sino al 25/04)

*

A seguire, dalle 19.30,presso il salone polifunzionale un’apericena artistico dove, in un clima informale, si potrà assistere alla proiezione del video/fumetto Cronica Regia / Onde Net a cura di Marco Testa e Perla Giraudo e alle esposizioni dei giovani artisti Sara Benincasa, Paolo Pera e Alberto Selvestrel.

*

Alle ore 21,00 la presentazione del libro “Northadammass“, scritto da Fabrizio Griffa. Non sarà la classica presentazione, ma piuttosto uno spettacolo con un reading del viaggio che gli emigrati italiani facevano sul finire dell’Ottocento, accompagnato da canzoni dell’epoca, suonate dal vivo da Monica Pipino al piano, e dalla proiezione di immagini del tempo.

*

Domenica 26/3

a partire dalle h. 9.00 in piazza del municipio durante la colazione a cielo aperto laboratori artistici, musica, visita guidata al museo e la presentazione del progetto “AbbanDONO un libro per te” a cura di Andrea Gentilin, Loren Bozza, Hilary Rigato ed Eliana Littarru. Si invitano tutti i visitatori di partecipare portandosi un libro da casa.

*

 sabato 25 e domenica 26 in piazza Municipio

performance live dello street artist milanese Ale Puro che realizzerà un’opera su lamiera 400×200 cm che verrà poi installata sui muri del centro di Camo.

 

***

info: 0141840100 / comune.camo@libero.it

curatela: Claudio Lorenzoni ( cell. 3493389360 / claudiolorenzoni@yahoo.it)

staff: Proloco Camo

elaborati grafici: Alberto Selvestrel

Share