SPECIALE ABITANTI DI CAMO #4 | Marinella Sacco, dipendente comunale

Nome, cognome (se ti va), soprannome e cosa fai nella vita.

Mi chiamo MARINELLA SACCO e sono dipendente comunale

Camo in una parola per chi non la conosce?

Un paesino ben tenuto, ordinato e lindo che , nonostante l’impegno dell’Amministrazione comunale, dell’Associazione Turistica Pro-Loco e dei cittadini in generale, sta morendo come molti altri centri di piccola dimensione.

Cos’è per te l’Arte e chi è o cosa fa un artista?

L’arte in generale credo sia il linguaggio con cui l’artista esprime le sue emozioni. Può però anche essere semplicemente un hobby per le persone  dotate creatività particolari.

L’idea di avere un Museo a Cielo aperto ti rende….

Mi rende orgogliosa di vivere in un contesto che si è dimostrato aperto verso nuovi interessi.

Di tutti i nomi che piomberanno nel paese tra il 4 ed il 5 maggio 2013 conosci qualcuno o ti sono tutti sconosciuti?

Conosco da tempo il maestro Zunino ed ora anche Mirko Ferrero.

Esprimi un desiderio: cosa manca a Camo e vorresti avere così su due piedi?

A Camo manca la vivacità della piazza di un tempo quando le persone avevano ancora il tempo per trovarsi a chiacchierare.

La prima cosa che hai pensato quando  ti hanno parlato del Museo a Cielo aperto?

Ho pensato che fosse un’idea non realizzabile in Camo in quanto idea innovativa  rispetto alle iniziative fino ad oggi realizzate.

Notizie correlate

Indirizzo: Piazza Municipio
Città: Camo
Area: Cuneo
Regione: Piemonte
CAP: 12050
Paese: Italy

+39 014 1840100
info@museoacieloapertodicamo.it
www.museoacieloapertodicamo.it
CURATORE Claudio Lorenzoni